Come curare le macchie sulla pelle del viso

Come curare le macchie sulla pelle del viso

Le macchie sul viso compaiono per diversi ragioni. Quella principale, di solito, è l’eccessiva esposizione al sole, ma può dipendere anche da fattori esogeni o endogeni.

Perché si formano le macchie sul viso?

Gli squilibri ormonali, possono alterare la produzione e l’assorbimento della melanina, soprattutto nel periodo della gravidanza, della menopausa, o quando si assumono delle pillole anticoncezionali, e questo può causare la comparsa delle macchie sul viso. Da non sottovalutare anche l’uso prolungato di alcuni farmaci.

Tra le cause dell’insorgenza delle macchie sul viso, si può annoverare un’alimentazione scorretta, soprattutto se povera di antiossidanti. La mancanza di alcuni micronutrienti fondamentali, può favorire l’accumulo delle tossine nei tessuti dell’epidermide.

Certi prodotti cosmetici (creme, oli, etc) possono contenere delle sostanze capaci di rendere la pelle sensibile e, quando questa viene esposta ai raggi solari, possono comparire delle macchie scure.

I rimedi per curare le macchie sul viso.

Per prevenire queste macchie, può essere d’aiuto una buona crema solare, sia durante l’estate che durante l’inverno.

Una dieta corretta, ricca di antiossidanti, può rallentare l’invecchiamento della pelle e favorire una protezione maggiore all’esposizione solare. Tra gli alimenti adatti a questo scopo, vi sono quelli ricchi di betacarotene, come le carote, di vitamina A, C ed E, selenio e zinco, che si trovano principalmente nella frutta e nella verdura.

Come curare le macchie sulla pelle del viso
Come curare le macchie sulla pelle del viso

Anche le creme, adatte per questo problema, dovrebbero contenere vitamine e sostanze antiossidanti, e bisognerebbe applicarle prima di andare a letto. A tal proposito il consiglio è di leggere questo articolo:   www.map-online.it/collagena-lumiskin-funziona-recensioni-forum-prezzo/ , in quanto contiene la recensione di Collagena Lumiskin, un’ottima crema per curare le macchie sulla pelle del viso. Sono presenti anche opinioni dai forum settore e tutte le informazioni sull’utilizzo, gli ingredienti ed i risultati che si possono raggiungere.

Altri trattamenti di bellezza, come lo scrub, andrebbero evitati, soprattutto in estate, perché potrebbe rendere la pelle più sensibile.

Se queste macchie sono già comparse, si possono eliminare con sieri schiarenti, peeling chimici o con la terapia laser. Il siero, il cui costo può variare dai venti ai duecento euro, dovrebbe essere utilizzato per un anno intero, in modo particolare durante il periodo estivo. Il peeling chimico, invece, è un trattamento estetico che rimuove le cellule morte e accelera la rigenerazione di quelle nuove. Con questo rimedio, i tempi di guarigione possono variare dai quattro ai dodici giorni, a seconda della profondità della somministrazione del composto utilizzato. Il trattamento laser deve essere autorizzato da un medico, dopo un’attenta valutazione, e il suo costo si aggira intorno ai cento euro a seduta. Non è doloroso, e quindi non bisogna ricorrere all’anestesia, ma si sconsiglia l’esposizione al sole, per almeno una ventina di giorni dopo la seduta.

Ci sono inoltre delle maschere facciali, da preparare in casa con ingredienti del tutto naturali (come il miele e il limone), a cui si può ricorrere per curare le macchie meno vistose.

Carmen Iodice

Carmen Iodice

Avvocato Civilista Tributarista
Cassazionista
Docente in diritto di famiglia
Perfezionata in Amministrazione e Finanza degli Enti Locali
Appassionata del web
Amministratrice e creatrice del magazine COME magazine.
carminaiodice@gmail.com
fax 06.23326813
Carmen Iodice
About Carmen Iodice 125 Articles
Avvocato Civilista Tributarista Cassazionista Docente in diritto di famiglia Perfezionata in Amministrazione e Finanza degli Enti Locali Appassionata del web Amministratrice e creatrice del magazine COME magazine. carminaiodice@gmail.com fax 06.23326813

1 Commento

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*