Biscottini di pan di zenzero

Dalla Gran Bretagna gli Omini di Pan di Zenzero, biscotti tipici di Natale

In queste giornate invernali fredde e piovose nelle case di tutta Italia ci si prepara al Natale con addobbi vari, ma anche con le ricette tipiche del periodo. In Inghilterra vi è l’abitudine di preparare, in vista delle festività natalizie, dei biscottini tipici: “gli omini di pan di zenzero”. I”gingerbread cookies”, che possono avere forme diverse (tipicamente natalizie, come stelle o campane), una volta cotti in forno, vengono appesi all’albero di Natale come decorazioni.
Biscottini di pan di zenzero
Biscottini di pan di zenzero

Nella realizzazione di questi tipici biscotti natalizi in genere si coinvolgono anche i bambini, che si divertono a prepararli con i diversi ingredienti e poi a metterli sull’albero per decorarlo.

 

 

Non è difficile preparare i biscotti di pan di zenzero. Ecco la ricetta tradizionale inglese e gli ingredienti che servono: 350 gr di farina 00, 150 gr di burro, 150 gr di zucchero semolato, 1 uovo, 150 gr di miele, 2 cucchiaini di zenzero in polvere, 1 cucchiaino di bicarbonato, 1 cucchiaino di cannella in polvere, 1 pizzico di sale, ¼ cucchiaino di chiodi di garofano macinati, ¼ cucchiaino di noce moscata. Ecco cosa procurarvi per la Decorazione: 1 albume d’uovo, 200 gr di zucchero a velo, coloranti alimentari.
Biscottini di pan di zenzero
Biscottini di pan di zenzero

Procedimento

In un contenitore setacciate la farina e aggiungetevi il sale, le spezie in polvere e il bicarbonato. In un recipiente a parte sbattete burro e zucchero, poi aggiungete uovo e il miele. A tale composto uniteci farina e spezie, e amalgamate fino ad ottenere una miscela omogenea e senza grumi. Dopo aver formato una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente. Lasciatela a riposare nel frigorifero per qualche ora. Potete preparare l’impasto e cuocere i biscotti anche il giorno dopo, anzi secondo la ricetta tradizionale sarebbe preferibile.
Biscottini di pan di zenzero
Biscottini di pan di zenzero

 

Dopo aver dato all’impasto il giusto tempo del riposo, stendete con il mattarello la pasta, avendo accortezza di non farla attaccare al piano di lavoro. A tal fine può essere utile distribuire un po’ di farina. L’obiettivo è quello di formare una sfoglia che abbia 5 mm di altezza circa.
Una volta sfornati, lasciate che i biscotti si raffreddino ben bene prima di spostarli dal piano di lavoro. Meglio decorarli quando saranno abbastanza duri.

Per quanto riguarda la decorazione, potete sfiziarvi con la vostra fantasia, realizzando i decori che più vi piacciono utilizzando ingredienti diversi: codette, granella di zucchero, glassa.
Biscottini di pan di zenzero
Biscottini di pan di zenzero
Carmen Iodice

Carmen Iodice

Avvocato Civilista Tributarista
Cassazionista
Docente in diritto di famiglia
Perfezionata in Amministrazione e Finanza degli Enti Locali
Appassionata del web
Amministratrice e creatrice del magazine COME magazine.
carminaiodice@gmail.com
fax 06.23326813
Carmen Iodice
About Carmen Iodice 226 Articles
Avvocato Civilista Tributarista Cassazionista Docente in diritto di famiglia Perfezionata in Amministrazione e Finanza degli Enti Locali Appassionata del web Amministratrice e creatrice del magazine COME magazine. carminaiodice@gmail.com fax 06.23326813

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*